Oasi

…e spaventato Dioniso nei flutti del mare s’immerse, Teti l’accolse in seno atterrito. (Iliade, Libro VI)

Messaggi ambivalenti
un’ermeneutica da scoprire
che ammiccano a universi profondi
che non posso afferrare.

E dentro,
dentro i messaggi del corpo
altrettanto ambigui
se pure seducenti
ma non posso tenerli
e mi rifugio nei sogni.

Annunci

5 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. In The Mood For Love
    Dic 15, 2014 @ 06:41:13

    Buongiorno Uriel
    Perdiamo tempo prezioso nel decifrare messaggi indecifrabili.
    Lasciamoli scorrere… I sogni sono più chiari,a volte.
    Ti lascio l’ augurio di un Natale buono e sereno
    E.

    Rispondi

  2. johakim81
    Dic 15, 2014 @ 09:13:31

    Restiamo estasiati dal sogno e camminiamo nella realtà.
    Buon Natale Amico mio

    Rispondi

  3. lilasmile
    Dic 15, 2014 @ 15:41:07

    E i sogni sanno essere un intimo porto..

    Rispondi

  4. chiaramarinoni
    Dic 16, 2014 @ 19:34:42

    Quando la realrà è ambigua
    meglio i sogni.
    Molto bella. Bravo.
    Un abbraccio
    e grazie per la tua gradita
    presenza da me.
    Chiara

    Rispondi

  5. ventidiprimavera
    Dic 19, 2014 @ 23:48:33

    ….
    I sogni…
    insostituibili. da trattenere nell’attimo
    in cui sorgono….
    Splendida questa poesia!
    Michelle

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: